SC Balerna

BATTUTO ANCHE IL BÜHLER, SONO 3 SU 3

img-20160911-wa0015Terza partita di campionato (in 7 giorni) e terza vittoria. Il Bühler non ha avuto scampo contro una squadra che sta vivendo un momento di forma eccezionale.
La partita si mette subito sui binari giusti. Bastano 2 minuti a Tosi per sbloccare il risultato e portare avanti le padrone di casa. Venti minuti più tardi, tra un’occasione e l’altra, sempre Tosi raddoppia. Alla pausa il risultato sarà lo stesso.
Nel secondo tempo, complice anche il caldo, il ritmo si abbassa. Questo non impedisce però a Lurati (76’) di aprire il piattone e segnare il 3-0. Il Bühler, subito il terzo gol, reagisce e in un minuto accorcia con Dorsa.
Ma oggi il Balerna è superiore, riprende in mano subito il pallino del gioco e allo scadere, nuovamente con Lurati, chiude i conti: 4-1 e tutti sotto la doccia.
Un inizio di campionato straordinario per le ragazze di Giovanni e Stefano Scali, che chiudono il mini tour de force con 3 vittorie e restano così a punteggio pieno. Domenica prossima trasferta a Eschenbach.

SC Balerna – FC Bühler 4 – 1 (2-0)

Marcatori: 2’ e 22’ Tosi 2-0, 76’ Lurati 3-0, 77’ Dorsa 3-1, 89’ Lurati 4-1

Formazione: Zanzi; Cozzolino, Salvadè, Lussana, De Vivo; Tosi, Chiesurin, Angaroni, Lurati; Romelli, Canetta
Entrate: Carozzi, Di Prenda, Veglio, Coda, Busiello, Tonicello

Related Posts

3 minuti di confusione e i 3 punti restano un’illusione

Sono bastati 3 minuti di confusione a consegnare la vittoria al Thusis sabato sera a Balerna. La partita che segnava anche l’80esima panchina di Prima lega di Giovanni e Stefano Scali, si mette sui binari sbagliati dopo appena 15 secondi, tra l’incredulità generale. Un disimpegno errato della difesa momò permette all’attaccante grigionese di involarsi e […]

Read More

Dai ragazzi, avanti cosi!

Bel match giocato dalle due squadre che si trovano esattamente agli antipodi della classifica. Balerna in parte alta della graduatoria persegue il trend positivo, raggiunge le tre vittorie consecutive e si stacca di dosso il rivale Morbio, continuando l’inseguimento sulle prime due (Arbedo e Paradiso). Malcantone invece dopo quest’ultima sconfitta si pone appena al di […]

Read More