SC Balerna

Contro un ottimo Rapperswil il Balerna conquista il terzo pareggio consecutivo

Nel caldo Comunale di Balerna è andata in scena la penultima partita casalinga delle nostre ragazze. Le momò, dopo due pareggi consecutivi, cercavano il ritorno alla vittoria così da coronare al meglio la giornata speciale per i fratelli Scali (vedi altro articolo).

Il Rapperswil è avversario tosto. Secondo in classifica e in cerca della vittoria per provare ancora a raggiungere la capolista Amriswil, le sangallesi soffrono, come pure il Balerna il caldo del pomeriggio. Un po’ contro l’andamento del gioco Canetta sblocca il risultato al 22’ con un bel tocco sotto.

Dopo la pausa concessa dall’arbitro per contrastare la calura, Romelli sigla il 2-0 (27’).

In seguito il Rapperswil riprende in mano il pallino del gioco, mentre il Balerna cerca di reggere l’urto. Al 41’ le ospiti accorciano le distanze con l’attaccante che favorito da un rimpallo infila Zanzi sul palo lontano aprendo il piattone, fissando il risultato della pausa.

In entrata di secondo tempo è il momento della doppietta di Canetta che porta il parziale sul 3-1. Poco dopo viene annullato dubbiamente un gol di Romelli che avrebbe portato Salvadè e compagne avanti di 3 lunghezze. Scampato il pericolo il Rapperswil, sempre mostrando un ottimo fraseggio, inizia un forcing asfissiante. Le neroazzurre provano a ergere una barricata ma il tasso tecnico delle avversarie permette di andare in rete due volte (72’ e 85’) agguantando il meritato pareggio e rendendo la partita ancor più spettacolare.

Al termine mancano ora due partite, il Balerna raggiunge quota 32 punti. Sabato si recherà a Zurigo per la sfida contro il Südost affamato di punti salvezza. In seguito, vi sarà l’ultima partita in casa il weekend successivo (10 – 11 giugno).

SC Balerna – FC Rapperswil-Jona 3-3 (2-1)

Reti: 22’ Canetta, 27’ Romelli, 2-0, 41’ 2-1, 46’ Canetta 3-1, 72’ e 85’ 3-3

Formazione: Zanzi; Busiello, Salvadè, Lussana, Casellini; Tosi, Di Prenda, Maiorano, Ricci; Romelli, Canetta

Entrate: Coda, Wiedmann

Related Posts

Apre Boffi poi è Tosi-show: salvezza conquistata

Nell’ultima partita del tandem Giovanni e Stefano Scali, il Balerna conquista i 3 punti e di conseguenza si garantisce la permanenza in prima lega, confermandosi la seconda miglior squadra a livello ticinese. Da subito la partita inizia in discesa per le momò che dopo un minuto passano in vantaggio con l’eurogol di Boffi. Passano 15 […]

Read More

Giovanni e Stefano Scali: 124 panchine non passano inosservate

124 panchine di campionato (36 in seconda lega, 88 in prima lega) non passano inosservate, siete sicuramente uno dei tandem di allenatori più longevi del Balerna. Come sei arrivato a questa panchina? Stefano: grazie a mio fratello Giovanni che aveva ricevuto l’offerta per allenare le ragazze da una vecchia conoscenza. In realtà lui come vice […]

Read More