SC Balerna

Dopo la sconfitta di Rapperswil, arriva il pareggio in rimonta con il Südost

14908418_10209530410290543_7305145119636583673_nDopo la sconfitta di Rapperswil, in cui il gioco non era stato da disdegnare, sabato è giunto un pareggio contro il Südost. Partite con un approccio sbagliato, le neroblu si sono ritrovate sotto di un gol dopo appena 15 secondi. Subita la doccia fredda, il Balerna non riesce a reagire e al 21′ e prende anche il secondo gol.

Le padrone di casa decidono allora di reagire. Ci riescono al 35′ con Romelli ben assistita da Canetta. In entrata di secondo tempo una grande parata del portiere avversario nega il gol del 2-2 a Canetta. Il Balerna prova comunque a cercare il pareggio pur concedendo qualcosa alle avversarie. Al 73′ Tosi riesce finalmente a siglare l’agognato gol che porta il risultato sul 2-2.

SC Balerna – FFC Südost Zürich  2-2 (1-2)

Gol: 1′ 0-1, 21′ 0-2, 35′ Romelli 1-2, 73′ Tosi 2-2

Formazione: Zanzi; Cozzolino, Salvadè, Lussana, Del Gaudio; Tosi, Lurati, Di Prenda, Veglio; Romelli, Cereghetti

Entrate: Canetta, Carozzi, Chiesurin, De Vivo

 

FC Rapperswil-Jona – SC Balerna 5-1 (2-0)

Gol per Balerna: Lurati

Formazione: Zanzi; De Vivo, Cozzolino, Veglio, Lussana; Tosi, Ricci, Chiesurin, Del Gaudio; Romelli, Coda

Entrate: Busiello, Carozzi, Cereghetti, Lurati, Salvadè

img-20161022-wa0021

Related Posts

3 minuti di confusione e i 3 punti restano un’illusione

Sono bastati 3 minuti di confusione a consegnare la vittoria al Thusis sabato sera a Balerna. La partita che segnava anche l’80esima panchina di Prima lega di Giovanni e Stefano Scali, si mette sui binari sbagliati dopo appena 15 secondi, tra l’incredulità generale. Un disimpegno errato della difesa momò permette all’attaccante grigionese di involarsi e […]

Read More

Dai ragazzi, avanti cosi!

Bel match giocato dalle due squadre che si trovano esattamente agli antipodi della classifica. Balerna in parte alta della graduatoria persegue il trend positivo, raggiunge le tre vittorie consecutive e si stacca di dosso il rivale Morbio, continuando l’inseguimento sulle prime due (Arbedo e Paradiso). Malcantone invece dopo quest’ultima sconfitta si pone appena al di […]

Read More