In campo dal 1926

Due chiacchiere con Sara Cereghetti

Sara Cereghetti, classe 1999, è al quarto anno nelle file del Balerna femminile. La scorsa stagione l’ha passata quasi interamente a guardare le compagne giocare per via di un brutto infortunio al ginocchio.

Come è stato ritornare in campo?

Appena finito l’intervento al ginocchio la voglia di tornare in campo era già enorme ma purtroppo i tempi di recupero sono stati lunghi. Con tanta dedizione ho iniziato a lavorare duramente per essere al meglio appena ricevuto l’ok dal medico. Tornare in campo è stato veramente bello, quasi come segnare un gol vittoria al 90’.

L’anno scorso eri riuscita a giocare qualche minuto a Bühler e avevi contribuito alla determinante vittoria con un gol al tuo rientro dopo quasi un anno. Che emozioni hai provato?

Appena realizzato di aver segnato non sono riuscita a trattenere le lacrime. In quelle lacrime c’era tutta la mia felicità.

Sabato scorso siete state sconfitte di misura contro il Lucerna che l’anno passato sfiorò la promozione. Che partita è stata?

Nonostante per noi fosse la prima partita di campionato la prestazione è stata buona così come l’attitudine. Avremmo dovuto sfruttare maggiormente le poche occasioni avute, che in partite così equilibrate sono le cose che fanno la differenza.

Domani (sabato 1. settembre) ci sarà l’esordio stagionale tra le mura amiche. Cosa ti aspetti?

Ovviamente una vittoria! Stiamo lavorando intensamente dal 5 luglio e vincere è sempre il nostro obiettivo.

Related Posts

Il Balerna detta legge: terza vittoria consecutiva

Altra vittoria per le ragazze del tandem Donini-Miglietta che impegnate sabato tra le mura amiche conquistano altri 3 punti e ancora una volta senza subire reti. Determinate a non ripetere il primo tempo della partita di Baar le momò scendono in campo motivate sin da subito. Bastano 10 minuti di gioco per permettere al bomber […]

Read More

SETTEBELLO BALERNA!

Dopo la vittoria di Gambarogno, i nostri undici proseguono il trend positivo con una spumeggiante prova di forza sull’Ascona. Supremazia dei nerazzurri che risulta evidente sin dai primi minuti di gioco. Già al 3’, sui piedi di E. Fiori, prima occasione per portarsi in vantaggio. L’attaccante non demorde e, su assist di Reclari da calcio […]

Read More

Partners sportivi

Federazione Ticinese di CalcioRaggruppamento ChiassoFC MorbioFC Chiasso

Diventa arbitro

News

Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito

Partners

Logo-sito
Logo-sito

Fornitore ufficiale materiale tecnico