SC Balerna

E’ andata male, ma non si molla!!

Si interrompe la nostra striscia positiva battuto a Cadempino da un Vedeggio che trova la sua seconda vittoria stagionale.

Partono forte gli ospiti che nei primi 8’ si rendono pericolosi in ben tre circostanze, prima è capitan Sidari a non trovare la porta da pochi metri su cross di Emanuele Fiori poi è quest’ultimo a calciare al volo l’invito di Preisig e infine è Vadalà a calciare sul muro avversario una corta respinta della difesa di casa.

La squadra di Pichierri tiene in mano il pallino del gioco con un Vedeggio che sceglie di lasciar giocare gli avversari e di sfruttare qualche ripartenza, ma al minuto 19’ su un errato disimpegno di Emanuele Fiori la squadra di Mazzucotelli trova il vantaggio grazie a Babatumbe abile ad infiltrarsi tra le maglie avversarie e battere Martinazzo con un pregevole colpo sotto.
La reazione del Balerna produce un tiro di Preisig dai 25 metri, una conclusione di Frigerio dalla distanza e un diagonale di Vadalà di poco a lato, successivamente al 41’ con un’azione fotocopia a quella del gol il Vedeggio sfiora il raddoppio ma Martinazzo ci mette una pezza, ci prova ancora Preisig che al 45’ fa gridare al gol con una bella punizione a giro dai 20m.

La ripresa vede gli ospiti alla ricerca del pareggio fino al 53’ quando è ancora Babatumbe a “bersi” tutta la difesa avversaria e portare il punteggio sul 2-0.

Il Balerna si sfilaccia alla ricerca del gol per riaprire la partita concedendo tre ripartenze a campo aperto non sfruttate dagli avversari, al 73’ Gimenez di testa accorcia le distanze ma Nigiotti 6’ più tardi porta il punteggio sul 3-1 con una bella conclusione sotto la traversa.

Al 93’ Maki fa 3-2 con un pregevole tiro a giro e al 94’ Fiori Emanuele manca la deviazione di testa su cross del rientrante Bernasconi.

Vedeggio che si porta a 12 punti e che nell’ultimo turno sfiderà il Sementina, Balerna che si ferma a 18.

Tutti pronti per il derby di sabato alle ore 16 col Castello!

Related Posts

Apre Boffi poi è Tosi-show: salvezza conquistata

Nell’ultima partita del tandem Giovanni e Stefano Scali, il Balerna conquista i 3 punti e di conseguenza si garantisce la permanenza in prima lega, confermandosi la seconda miglior squadra a livello ticinese. Da subito la partita inizia in discesa per le momò che dopo un minuto passano in vantaggio con l’eurogol di Boffi. Passano 15 […]

Read More

Giovanni e Stefano Scali: 124 panchine non passano inosservate

124 panchine di campionato (36 in seconda lega, 88 in prima lega) non passano inosservate, siete sicuramente uno dei tandem di allenatori più longevi del Balerna. Come sei arrivato a questa panchina? Stefano: grazie a mio fratello Giovanni che aveva ricevuto l’offerta per allenare le ragazze da una vecchia conoscenza. In realtà lui come vice […]

Read More