SC Balerna

FINO ALLA FINE! Non molliamo mai.

Ecco il derby tanto atteso. Non è mancato lo spettacolo in questa insolita domenica mattina di campionato al “comunale”.

I nostri ragazzi partono con qualche difficoltà: il Morbio sembra più attivo e ci prova costantemente sugli esterni. Ma è il Balerna che arriva al 13′ a sfiorare il gol dopo una bella combinazione. Poco dopo occasione fotocopia e questa volta è Gimenez ad andarci vicino al 15′.

Al 18′ la fortuna non è degli uomini di Picchio: un cross deviato si infila nella porta di Martinazzo.

Il nostro portiere poco dopo però non si fa sorprendere ancora facilmente e compie una gran parata salvando la nostra porta.

La beffa che sembra castigare il Balerna è al 44′: Belvedere lasciato solo in mezzo all’area trafigge la porta nerazzurra ed è 2 a 0. Sotto di due e partita stregata!

Dopo un intervallo ed una strigliata da parte del mister, i nostri entrano con la fame giusta e al 51′, dopo dieci minuti di puro assedio è Gimenez che, al termine di una stupenda triangolazione, riceve il pallone, lo alza e lo scaglia in rete. Partita riaperta.

Cinque minuti di apnea per il Morbio che non riesce a riprendersi. Poco dopo però altra disattenzione difensiva e 3 a 1 Morbio al minuto 63′.

Sembra finita ma non molliamo mai… all’ 81′ vicino al gol Alaimo e successivamente è Maki che sfrutta una bella occasione segnando il meritato 2 a 3 all’ 83′.

Il 3 a 3 tanto sperato sembra essere sui piedi di Preisig che però non riesce a superare l’estremo difensore. Dopo l’occasione sfumata su calcio d’angolo al 90′ inoltrato sembra sfumato il raggiungimento della parità. Ma altro colpo di scena. C’è tempo per una grande impresa e arriva per noi, con un pizzico di fortuna, il pari! Al novantaseiesimo, su corner battuto dal nostro capitano, Reclari impatta di testa la sfera che, con deviazione, oltrepassa tra le polemiche la linea di porta. Il risultato che sembrava un sogno alla fine del primo tempo, viene raggiunto dai nostri ragazzi tra mille fatiche al termine dei novanta minuti. Nel doppio scontro con i nostri rivali del Morbio rimaniamo imbattuti e ora si va a Vallemaggia per continuare il trend positivo. Avanti così!

Related Posts

Apre Boffi poi è Tosi-show: salvezza conquistata

Nell’ultima partita del tandem Giovanni e Stefano Scali, il Balerna conquista i 3 punti e di conseguenza si garantisce la permanenza in prima lega, confermandosi la seconda miglior squadra a livello ticinese. Da subito la partita inizia in discesa per le momò che dopo un minuto passano in vantaggio con l’eurogol di Boffi. Passano 15 […]

Read More

Giovanni e Stefano Scali: 124 panchine non passano inosservate

124 panchine di campionato (36 in seconda lega, 88 in prima lega) non passano inosservate, siete sicuramente uno dei tandem di allenatori più longevi del Balerna. Come sei arrivato a questa panchina? Stefano: grazie a mio fratello Giovanni che aveva ricevuto l’offerta per allenare le ragazze da una vecchia conoscenza. In realtà lui come vice […]

Read More