SC Balerna

IL BALERNA PIEGA LA CAPOLISTA AMRISWIL

nasDopo la scialba prestazione di Eschenbach le ragazze allenate da Giovanni e Stefano Scali reagiscono immediatamente e tornano alla vittoria. A Balerna arrivava la capolista Amriswil, che in 5 partite aveva raccolto 4 vittorie e un pareggio. Mancava solo la sconfitta… ci ha pensato il Balerna: 4-2 a il risultato finale.
Dopo un inizio di partita tutto a marca ospite, le balernitane si risvegliano dai torpori autunnali e aprono le danze con Romelli al 15′. L’Amriswil ovviamente si rifà sotto ma ci riesce solo grazie a una sfortunata deviazione di Veglio che beffa il proprio portiere. Poco male, ci pensa Canetta con 2 gol in 6′ minuti ad allungare: 3-1 che sarà pure il risultato alla pausa.
Il secondo tempo si apre con un sostanziale equilibrio, nessuna delle due squadre mostra una netta superiorità. Le turgoviesi riescono però ad accorciare siglando il 3-2. Le ospiti ci provano ancora senza però mai realmente impensierire Zanzi e al 90’ subiscono il 4-2 di Tosi che chiude definitivamente la partita.
È la quarta vittoria in 5 partite per le neroblu, che oggi, oltre al risultato contro un ottimo avversario, hanno mostrato un bel gioco dando vita a una partita piacevole da vedere. Con questa vittoria i punti sono ora 12, la classifica vede il Balerna in seconda posizione.
Il prossimo weekend le nostre ragazze saranno impegnate a Staad.

SC Balerna – FC Amriswil 4-2 (3-1)

Gol: Romelli 1-0, Canetta 2-0, Canetta 3-1, Tosi 4-2

Formazione: Zanzi; Cozzolino, Salvadè, Veglio, De Vivo; Wiedmann, Di Prenda, Angaroni, Tosi; Romelli, Canetta
Entrate: Busiello, Carozzi, Lurati, Lussana, Ricci

Related Posts

3 minuti di confusione e i 3 punti restano un’illusione

Sono bastati 3 minuti di confusione a consegnare la vittoria al Thusis sabato sera a Balerna. La partita che segnava anche l’80esima panchina di Prima lega di Giovanni e Stefano Scali, si mette sui binari sbagliati dopo appena 15 secondi, tra l’incredulità generale. Un disimpegno errato della difesa momò permette all’attaccante grigionese di involarsi e […]

Read More

Dai ragazzi, avanti cosi!

Bel match giocato dalle due squadre che si trovano esattamente agli antipodi della classifica. Balerna in parte alta della graduatoria persegue il trend positivo, raggiunge le tre vittorie consecutive e si stacca di dosso il rivale Morbio, continuando l’inseguimento sulle prime due (Arbedo e Paradiso). Malcantone invece dopo quest’ultima sconfitta si pone appena al di […]

Read More