SC Balerna

Niente da fare, vince il Minusio

(da Chalcio) Colpo del Minusio che espugna il comunale di Balerna.

Partita che viene decisa da un gol di Frey al 71′ dopo una respinta corta di Martinazzo.
Il primo tempo vede giocare la squadra di casa aggressiva e con una buona manovra senza però trovare le soluzioni vincenti negli ultimi 20metri, per contro il Minusio risponde con una squadra ben compatta alla ricerca di efficaci ripartenze ed è da una di queste che la squadra ospite ha la sua migliore occasione con Flena che trova pronto Martinazzo.
Successivamente a 42′ Alaimo si vede annullare il gol del vantaggio per un fuorigioco dubbio.

Il secondo tempo vede il gioco in mano alla squadra di casa che però fatica ad essere pericoloso davanti fino al gol ospite.
Seguono 15′ con almeno 4 palle gol non sfruttate al meglio dal Balerna che chiede inutilmente al 95′ un rigore apparso evidente a tutti i presenti per fallo di mano di un difensore sulla linea di porta, addirittura si è avvertito l’impatto dellla palla con il braccio.
Finisce 0-1, 3 punti preziosi per la squadra di Tami.

Formazioni:

Balerna: Martinazzo, Pusterla (Cavaliere), Baracchi, Righetti, Preisig, Piccioli (Speroni), De Cillis (Vadalà), Bandera, Sidari, Alaimo, Maki All. Simone Pichierri

Minusio: Kurz, Brusa, Maretti, Lombardo, Frey, Bragagnolo, Di Benedetto (Pierantoni), Flena (Allevato), Blanco, Minelli, Sanchez (Kukleci) All. Mattia Tami

Related Posts

Grandi ragazzi, il derby è nostro!!

Il derby con il Castello al Balerna! La squadra di Pichierri strappa una importantissima vittoria nel derby dell’ultima giornata di andata. Partita non bellissima ma di buona intensità, con due squadre scese in campo per vincere, anche a costo di concedersi qualche rischio, il Castello di mister Copelli ha provato fino all’ultimo a riacciuffare un […]

Read More

Si chiude con una sconfitta, ma complessivamente l’andata delle ragazze è soddisfacente

Sabato sera si è chiuso il girone di andata delle nostre ragazze. L’avversario, il FFC Südost, insegue direttamente “le capoliste” Rapperswil e Altstetten. Nei primi 25 minuti la contesa rimane equilibrata, entrambe le formazioni hanno le occasioni per portarsi in vantaggio. Purtroppo però, in seguito salgono in cattedra le zurighesi e si fanno più ciniche. Le […]

Read More