SC Balerna

Si torna a vincere nel derby col Rancate

da www.chalcio.com

Un Balerna in crisi di risultati ha fatto suo il derby contro il Rancate. Reduci da tre sconfitte consecutive, gli uomini di Croci-Torti hanno di fatto vinto la contesa con il minimo degli sforzi, nonostante il punteggio finale sia comunque di ampio margine.

Pronti via e gli ospiti hanno colpito a freddo la squadra di Gaffuri con una rete di Sidari complice anche una retroguardia di casa piuttosto passiva. Con il passare dei minuti, approfittando della giornata non del tutto positiva del Balerna, il Rancate ha messo fuori la testa dalla metacampo, provando a giocare il pallone ma senza far mai realmente male a Martinazzo. In una ripresa caratterizzata da diverse imprecisioni e da diverse decisioni dubbie della direttrice di gara, Picchieri e compagni hanno legittimato il vantaggio con l’unico giocatore ad aver disputato una partita sopra la media, vale a dire Alaimo. Spostato al centro dell’attacco dopo l’uscita di scena di Felice, il giovane ex Morbio ha dapprima raddoppiato con uno splendido pallonetto a scavalcare Diwedi, per poi chiudere la contesa con un azione personale degna di nota.

Per il Balerna, in attesa di ritrovare gioco, una vittoria che fa bene soprattuto al morale, per il Rancate, comunque umile e organizzato, una sconfitta che non fa male viste le sconfitte delle dirette concorrenti per la salvezza.

Related Posts

3 minuti di confusione e i 3 punti restano un’illusione

Sono bastati 3 minuti di confusione a consegnare la vittoria al Thusis sabato sera a Balerna. La partita che segnava anche l’80esima panchina di Prima lega di Giovanni e Stefano Scali, si mette sui binari sbagliati dopo appena 15 secondi, tra l’incredulità generale. Un disimpegno errato della difesa momò permette all’attaccante grigionese di involarsi e […]

Read More

Dai ragazzi, avanti cosi!

Bel match giocato dalle due squadre che si trovano esattamente agli antipodi della classifica. Balerna in parte alta della graduatoria persegue il trend positivo, raggiunge le tre vittorie consecutive e si stacca di dosso il rivale Morbio, continuando l’inseguimento sulle prime due (Arbedo e Paradiso). Malcantone invece dopo quest’ultima sconfitta si pone appena al di […]

Read More