In campo dal 1926

Si torna alla vittoria!

I nostri ragazzi rispondono e si riportano a +2 sul Gambarogno tornando alla vittoria dopo il lungo digiuno che durava dalla trasferta di Ascona; la sfidante Vedeggio si presenta al match con molte assenze ed esclusioni, che stravolgono la formazione che aveva affrontato sino a quel momento il campionato.

Fin dalle prime battute, i nerazzurri spingono in avanti e E. Fiori, nel giro di pochi minuti, sfiora in due occasioni il gol del vantaggio, ma in entrambe le opportunità è impreciso. Incredibilmente, gli ospiti che non si erano mai resi pericolosi, intorno al quarto d’ora di gioco, costringono il portiere del Balerna ad una parata ravvicinata; poi al 30’, Giallonardo approfitta di una disattenzione della difesa e batte da pochi metri l’estremo difensore siglando l’1 a 0 per il Vedeggio. Il primo tempo si conclude con un sorprendente vantaggio degli ospiti, i quali però perdono anticipatamente due giocatori per infortunio.

Rientrati sul terreno di gioco, il Balerna riacciuffa quasi immediatamente (46’) il pareggio con un colpo di testa di Andrea Bernasconi su calcio d’angolo. Al minuto 52, E. Fiori compie una discesa inarrestabile: dopo aver dribblato e sorpassato in velocità la retrovia del Vedeggio, conclude l’azione raddoppiando con un tiro angolato che si infila in porta. Un minuto dopo, i nerazzurri potrebbero fare il terzo gol sul tiro di Jimenez, ma ad impedirlo c’è il palo.

Il 3 a 1 che chiude la partita giunge grazie ad una bella azione di Alessio Bernasconi che serve il compagno Andrea Bernasconi, il quale deve solo spingere il pallone in rete. L’allenatore dei casalinghi, con il risultato al sicuro, decide di far scendere in campo alcuni giovani che compiono il loro debutto in Seconda Lega.

Per il Balerna la vittoria di stasera vale oro, poiché riporta la squadra in testa alla classifica generale e consente di uscire dal trend negativo che da qualche settimana a questa parte appesantiva l’umore nello spogliatoio. Il Vedeggio si fa recuperare nel secondo tempo e non guadagna punti ai fini della generale, in cui non ha più nulla da perseguire.

Related Posts

Piegato anche l’Altstetten: sono dieci su dieci

Decima vittoria in altrettante partite di campionato per la compagine di Andrea Donini e Chiara Canello, che domenica sul difficile campo di Altstetten si è imposta agevolmente per 3 reti a 0. Già nei primi 15 minuti di gioco le momò avevano avuto 3 occasioni per sbloccare il risultato, si è però dovuti arrivare fino […]

Read More

Battuto anche il FC Appenzell!

Ottava vittoria consecutiva per le ragazze di Donini-Canello, che contro il FC Appenzell chiudono la pratica in 25 minuti. Ad aprire le marcature ci pensa Sanchez dopo appena un minuto che sola davanti al portiere non le lascia scampo. Dieci minuti più tardi è invece Prandi a raddoppiare, anch’essa lanciata in uno contro uno con […]

Read More

Partners sportivi

Federazione Ticinese di CalcioRaggruppamento ChiassoFC MorbioFC Chiasso

Diventa arbitro

News

Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito

Fornitore ufficiale materiale tecnico