In campo dal 1926

Tabù Vallemaggia!

Tre punti che valgono tantissimo per la squadra della valle. Tanto rammarico per la squadra di Balerna. Partenza balbettante degli ospiti che vengono immediatamente puniti. Tante occasioni prodotte pr rimediare ma la porta sembra stregata e la fase realizzativa non va. Finale 1 a 0 a Maggia.

Come detto inizio difficile per gli ospiti: impreciso retropassaggio della difesa e salvataggio sulla linea dopo che il pallone devia sul palo. Al 4′ gol del Vallemaggia con Sanchez. L’esterno tenta con audacia una prodezza, calciando la palla da trenta metri e la fortuna lo premia: la palla infatti coglie impreparato Albizzati e si infila nella rete.

Decisa risposta di carattere dei nerazzurri: al 9′ gol mangiato da Vadalà che, lanciato in profondità, a tete a tete con il portiere è troppo debole. Al 30′ è lo stesso attaccante che si gira molto bene, poi con il portiere già a terra manda a lato tra la disperazione.

Il secondo tempo comincia con l’intenzione del Balerna di ribaltare il parziale che, per ciò che è stato espresso sul rettangolo di gioco, è falso.

Al 60′ Piscopo del Vallemaggia intimorisce con una conclusione che sibila alla destra di Albizzati.

Poi al 65′ con De Cillis che scaglia per gli ospiti un tiro alto di poco. Protagonista del tentativo di rimonta è M. Piccioli;  giunto in area, infiltrandosi tra le maglie della difesa di casa, non riesce a battere il portiere. Ancora Piccioli suona la carica: l’estremo difensore respinge con una gran parata sebbene il tiro sia centrale. Assalto di nuovo su calcio d’angolo al 75′ con Speroni. Ancora il centrocampista al 79′ in primo piano, sfortunato colpisce palo. Poco prima della fine, occasione sprecata da E. Fiori che su un ottimo cross manda la palla sopra la traversa.

89′ grande discesa di Piscopo: il numero diciassette del Vallemaggia non mette a segno il match Point e, aprendo troppo il piattone, colpisce palo. Si conclude con un minimo vantaggio la partita a favore del Maggia.

Stasera si è visto un Balerna che ha molto da recriminare a se stesso. Delusione profonda per gli ospiti che non vincono da cinque gare.

Vallemaggia che può festeggiare e sperare nella salvezza.

 

Related Posts

Cuore e carattere: Winterthur espugnata!

Grande prova delle nostre ragazze impegnate domenica pomeriggio sul difficile campo del Winterthur che in classifica aveva un punto in meno del Balerna. Nel primo equilibrato periodo sono le momò a passare in vantaggio con Lurati che beffa il pur bravo portiere aiutata anche dal sole basso. Nel secondo tempo al 60’ le zurighesi raggiungono […]

Read More

Mettiamola cosi, punto guadagnato, ma non si molla!

Un Balerna meno spumeggiante del solito interrompe la sua serie consecutiva di vittorie. Primo quarto d’ora improntato dai nerazzurri con la consueta qualità, con tante triangolazioni; spesso arrivano sul fondo ma manca la concretizzazione finale. Il Balerna si fa attendere ed allora è il Losone che al 25’ con Fornera in spizzata di testa, anticipa […]

Read More

Partners sportivi

Federazione Ticinese di CalcioRaggruppamento ChiassoFC MorbioFC Chiasso

Diventa arbitro

News

Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito
Logo-sito

Partners

Logo-sito
Logo-sito

Fornitore ufficiale materiale tecnico